Itinerari

Numerose sono nelle vicinanze le attrattive di carattere storico – culturale e naturalistico, e meritano sicuramente una visita:

– Castello di Canossa – Rievocazione storica Canossana
(info Comune di Canossa tel. 0522/878111 – fax 0522/878050)

www.terredicanossa.re.it

– Castello di Rossena
(info tel. 0522/242013 – 242009 – 511576)

– Castello di Bianello – Corteo matildico di Quattro Castella
info Comune di Quattro Castella tel. 0522/249211

www.comune.quattro-castella.re.it

www.bianello.it

– Castello di Torrechiara, a Langhirano (PR)

www.castellidelducato.it

– Fondazione Magnani Rocca

Non mancheremo di consigliarVi un’interessante visita alla Fondazione Magnani Rocca, una collezione permanente di opere d’arte prestigiose italiane ed europee, esposte nella bellissima Villa dei Capolavori, circondata da un rigoglioso parco, a Mamiano di Traversetolo.

www.magnanirocca.it

Per chi ama la natura si consigliano alcuni itinerari:
Sentiero Matilde: 80 km di percorsi tra mulattiere e sentieri già utilizzati ai tempi di Matilde, percorsi che toccano i principali punti di interesse storico fino a scendere nell’Appennino Toscano.
Sentiero dei Ducati: si incontra col Sentiero Matilde passando da Casina, Carpineti, Toano con deviazioni lungo gli antichi confini ducali.
Riserva Naturale Orientata della Rupe di Campotrera: collocata in una zona importantissima dal punto di vista geologico, con pillows vulcanici ancora ben visibili e numerose tipologie di rocce ofiolitiche, che condizionano notevolmente la vegetazione erbacea e la fauna circostante, creando un “vero giardino botanico naturale”.
E per i buongustai numerose e famose sono le specialità tipiche del posto:
si va dall’Aceto Balsamico Tradizionale di Reggio Emilia ai Cappelletti, dal Parmigiano Reggiano al Prosciutto di Parma, dall’Erbazzone Reggiano al Gnocco Fritto tanto per citarne solo alcuni; il tutto innaffiato dall’ottimo Lambrusco che si produce in questa ricca terra.
Non mancheremo di illustrarvi i migliori ristoranti della zona.